Un antipasto leggero, fresco ed estivo, perfetto da servire come tapas ad una cena o da stuzzicare durante una festa!

Ingredienti:
Quantità per 4/5 persone

30 code di gambero
2 patate medie
1/3 di cipolla rossa di Tropea
15 olive taggiasche
30 pomodorini gialli e rossi
Foglioline di menta q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b.
Olio Evo q.b.

Tagliate le patate a cubetti e mettetele a bollire in acqua salata per 5 minuti (è importante che rimangano sode, non devono risultare troppo morbide)

Quando saranno pronte scolatele, asciugatele bene e mettetele da parte a raffreddare.

Prendete i pomodorini e tagliateli in quattro per la parte lunga.

Ora passate ai gamberi e, aiutandovi con le mani, togliete il carapace, lasciando attaccata solo la parte finale della coda.

Dopodiché con un coltello incidetegli la schiena ed estraete il filamento nero (l’intestino).

Prendete la cipolla rossa e affettatela molto finemente.

Riempite una pentola di acqua salata e mettetela a bollire;

Quando sarà pronta immergete le code di gambero per 3 minuti ciascuna;

Passato il tempo scolatele e asciugatele bene con della carta assorbente.

In una ciotola aggiungete: patate, pomodorini, gamberi, cipolla, olive, foglie di menta, sale, pepe, olio d’oliva e mescolate bene il tutto.

Lasciatela in frigo per mezz’ora in modo che tutti gli ingredienti prendano sapore.

Passato il tempo di riposo è pronto per essere servito!

Processed with VSCO with a4 preset

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *